Sportello Unico Attività Produttive - SUAP

Servizio attivo

Ultima modifica 27 marzo 2024

Lo sportello unico per le attività produttive è uno strumento di semplificazione amministrativa che mira a coordinare tutti gli adempimenti richiesti per la creazione di imprese.

Municipium

Materie del servizio

Municipium

A chi è rivolto

  • Alle imprese
  • Ai consulenti delle imprese
  • Ai cittadini in caso di procedimenti che non richiedono una personalità giuridica
Municipium

Descrizione

Il SUAP è l’unico punto di accesso per l'espletamento di tutte le pratiche amministrative relative allo svolgimento dell’attività imprenditoriale.

Non sono di competenza del SUAP (art. 2, comma 4, D.P.R. 160/2010) gli impianti e le infrastrutture energetiche, le attività connesse all'impiego di sorgenti di radiazioni ionizzanti e di materie radioattive, gli impianti nucleari e di smaltimento di rifiuti radioattivi, le attività di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi, le infrastrutture strategiche e gli insediamenti produttivi di cui agli articoli 161 e seguenti del Decreto Legislativo n. 163 del 12 aprile 2006.

Sono escluse inoltre dalla competenza del SUAP le professioni sanitarie, le Arti ausiliari delle professioni sanitarie, gli Operatori di interesse sanitario nonché i procedimenti connessi ad ambulanti e fiere ed occupazione di suolo pubblico, istanze relative ai mezzi pubblicitari “Temporanei” e/o soggetti a Convenzione/Concessione.

Nei seguenti casi i procedimenti telematici, in quanto privi dei requisiti minimi essenziali, sono IRRICEVIBILI:

  • assenza di firma digitale dei documenti presentati;
  • assenza di procura speciale in caso di delega e mancato invio dei documenti di identità personale dei sottoscrittori la procura speciale;
  • mancata elezione di domicilio presso il procuratore delegato e /o non indicazione dell'indirizzo di PEC ove inviare le comunicazioni;
  • tutti gli altri casi in cui la rilevanza delle omissioni sia tale da non consentire la completa identificazione dell'intervento, dell'immobile o di altri elementi essenziali all'istruttoria della pratica
Municipium

Come fare

Accedere al portale  Sportello Unico Telematico Integrato tramite il link https://www.sportellotelematico-clu.it/



Municipium

Cosa serve

  • casella PEC: propria o di un procuratore nominato (professionista incaricato dal committente);
  • firma digitale: per firmare file o documenti informatici è necessario essere in possesso di un dispositivo per la firma digitale
Municipium

Cosa si ottiene

In caso di CHIUSURA POSITIVA del procedimento amministrativo:

“Ordinario” viene rilasciata apposita AUTORIZZAZIONE

“SCIA”, “SCIA Condizionata” e “Comunicazione” sono titoli validi per l’esercizio

“SCIA Condizionata” è subordinata al rilascio di un titolo da parte di un Ente Terzo coinvolto nel procedimento amministrativo

Municipium

Tempi e scadenze

ORDINARIO: 90 giorni dal ricevimento della pratica amministrativa (DOMANDA)

SCIA: 60 giorni dal ricevimento della pratica amministrativa (SCIA, SCIA Unica, SCIA Condizionata)

COMUNICAZIONE: 30 giorni dal ricevimento della pratica.

In caso di richiesta d’integrazione documentale/conformazione, i tempi del procedimento vengono sospesi e riprendono a decorrere dall’acquisizione della documentazione richiesta.

Municipium

Accedi al servizio

Canale digitale:

Municipium

Condizioni di servizio

Condizioni di servizio
Municipium

Unità organizzativa Responsabile

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot